RicreArti

Uno spazio per Giocare Liberamente!

Crea, Ricicla, Ricrea... RiCreArti. Uno spazio dove i bambini possono sperimentare la creatività che hanno innata attraverso giochi e attività mirate a sviluppare la fantasia, il gioco e per aumentare la curiosità per le arti grafiche, plastiche e il gusto per il bello.

Leggi tutto...

Parla come mangi: giocare in lingua

Chi sa cosa mangi? vieni a dirlo da noi e potremmo imparare insieme parole di tutto il mondo: ascoltando, cantando e curiosando sui cibi di ogni paese.

Questi incontri sono finalizzati ad aprire il magico mondo delle lingue. Ci sono così tante frasi, colori, parole, numeri con cui giocare che rendono gli incontri stimolanti per i bambini curiosi.

Leggi tutto...

Proponi una iniziativa

RicreArti è un centro associativo
Un punto di ritrovo dedicato a bambini e famiglie.

Vuoi organizzare un corso, un laboratorio?

scropri come

Yoga Bimbi

La pratica dello Yoga aiuta i più piccoli ad essere consapevoli del proprio corpo e dell'importanza della respirazione, con alcune attività creative come la danza, il canto, il suono delle campane tibetane, il disegnare e colorare i Mandala, il bambino viene stimolato anche ad esprimere attraverso l'arte, le emozioni e gli stati d'animo che emergono dal processo di interiorizzazione.

Tutti i Mercoledì dalle 15:45 alle 16:30

Insegnante: Alessia Morgana

Leggi tutto...

1 | 2 | 3 | 4 | 5

Alla faccia!

Lo studio del volto umano, del volto femminile, di quelle donne che hanno messo la faccia per qualcosa di importante, per loro, per la storia,  e che hanno messo oltre che la faccia la loro vita, la loro umanità.

Il laboratorio è un viaggio attraverso il volto femminile.

Leggi tutto...

Spesso scegliamo per il nostro bambino un giocattolo con troppa superficialità, basta che sia colorato, grande, alla moda e se costa poco meglio... ma attenti, anche l'oggetto apparentemente più innocuo può diventare una minaccia per la salute e l'incolumità del piccolo.

 

  1. Come prima regola è meglio comperare il giocattolo da rivenditori conosciuti o di fiducia, anche per chiedere la sostituzione nel caso in cui non dovesse funzionare o presentasse difetti. I rivenditori non affidabili i gnorano le prescrizioni in tema di salute e sicurezza e potrebbero commerciare prodotti contraffatti.
  2. Altro suggerimento: prima di comperare un giocattolo, annusalo; se emana un qualsiasi odore è già “sospetto”; tanto più se è cattivo, significa che rilasc ia qualche sostanza chimica, tossica o allergizzante, meglio diffidare!
  3. Attenzione al peluche che perde il pelo, i bimbi più piccoli possono facilmente inalarlo e ingerirlo e rischiare soffocamento. E ancora, assicurati che il giocattolo non abbia bordi ta glienti che potrebbero ferire il bambino.
  4. Se il suono di un giocattolo ti sembra troppo alto o distorto, non lo acquistare; i bambini sono molto più sensibili ai suoni rispetto agli adulti. Un giocattolo sicuro rispetta severe norme che stabiliscono specifici livelli di rumore.
  5. Controlla di tanto in tanto i giocattoli del tuo bambino, per assicurarti che il logorio non possa provocargli ferite o altri danni.
  6. Elimina i giocattoli rotti o non funzionanti. Infine... non barare sull’età, se un giocattolo è cons igliato a bambini sopra i 10 anni, non cerchiamo di anticipare i tempi, anche se tuo figlio è il più bravo della classe. I giocattoli non adatti all'età del bambino possono essere pericolosi