1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10

Uno spazio per Giocare Liberamente!

CREA, RICICLA, RICREA... RiCreArti. Uno spazio dove i bambini possono sperimentare la creatività attraverso giochi e attività mirate a sviluppare la fantasia, il gioco e per aumentare la curiosità per le arti grafiche, plastiche e il gusto per il bello.

Giochi, tavoli per disegnare, tappettoni, costruzioni per tutti, giochi morbidi per i bimbi da 0-36 mesi, zona studio per i più grandi... accompagnati da soci e genitori volontari.

... e un area lettura per quelli che amano sognare tra le pagine delle fiabe accompagnati de genitori o parenti con libri in diverse lingue.
Tutto questo in un ambiente adatto ai movimenti dei bambini.

Uno spazio dedicato anche ai genitori, dove possono scambiarsi due chiacchiere, e perchè no anche lavorare, mentre i figli si divertono in sicurezza. Laboratori lezioni e corsi per tutte le età. 

La tessera di affiliazione annuale è di € 12,00€

 

Centro Estivo 2020

il Centro Estivo RiCreArti riparte a SETTEMBRE!

Vi aspettiamo a partire del 31 agosto fino al 11 di settembre con un programma pieno di giochi all'aperto, laboratori creativi, artistici e di riciclo, giochi in lingua (spagnolo - inglese), arti marziali, yoga, danza e teatro.
Ogni attività è programmata per essere svolta dentro i locali associativi ma ci piace tanto stare all'aperto quindi dipendendo delle previsioni meteorologiche andremo al Parco dell'Acquasola, a Villa Croce o ai Giardini Coco.
Ad ogni modo il Centro Associativo RiCreArti segue tutte le linee guida per evitare i contagi COVID-19,  suddiviso in isole tematiche per poter gestire meglio l'igienizzazione del materiale, dei giochi e delle superfici toccate più frequentemente. Lo spazio stimato per ogni bambino è di 4 mq.

 Leggi ancora...

Spesso scegliamo per il nostro bambino un giocattolo con troppa superficialità, basta che sia colorato, grande, alla moda e se costa poco meglio... ma attenti, anche l'oggetto apparentemente più innocuo può diventare una minaccia per la salute e l'incolumità del piccolo.

 

  1. Come prima regola è meglio comperare il giocattolo da rivenditori conosciuti o di fiducia, anche per chiedere la sostituzione nel caso in cui non dovesse funzionare o presentasse difetti. I rivenditori non affidabili i gnorano le prescrizioni in tema di salute e sicurezza e potrebbero commerciare prodotti contraffatti.
  2. Altro suggerimento: prima di comperare un giocattolo, annusalo; se emana un qualsiasi odore è già “sospetto”; tanto più se è cattivo, significa che rilasc ia qualche sostanza chimica, tossica o allergizzante, meglio diffidare!
  3. Attenzione al peluche che perde il pelo, i bimbi più piccoli possono facilmente inalarlo e ingerirlo e rischiare soffocamento. E ancora, assicurati che il giocattolo non abbia bordi ta glienti che potrebbero ferire il bambino.
  4. Se il suono di un giocattolo ti sembra troppo alto o distorto, non lo acquistare; i bambini sono molto più sensibili ai suoni rispetto agli adulti. Un giocattolo sicuro rispetta severe norme che stabiliscono specifici livelli di rumore.
  5. Controlla di tanto in tanto i giocattoli del tuo bambino, per assicurarti che il logorio non possa provocargli ferite o altri danni.
  6. Elimina i giocattoli rotti o non funzionanti. Infine... non barare sull’età, se un giocattolo è cons igliato a bambini sopra i 10 anni, non cerchiamo di anticipare i tempi, anche se tuo figlio è il più bravo della classe. I giocattoli non adatti all'età del bambino possono essere pericolosi