Premessa: I soci, al momento dell’adesione, accettano lo statuto ed il regolamento dell’associazione.

Il presente regolamento approvato il 18-12-2018  dall'assemblea dei soci è valido per tutti i soci presenti e futuri dell’associazione RicreArti.

Nel caso che un socio dovesse, con il suo comportamento, recare danno o ostacolare il regolare svolgimento delle attività, il raggiungimento dello scopo sociale o la crescita dell’associazione, potrà essere dichiarato decaduto dalla qualità di socio dal Consiglio Direttivo.

Regolamento:

  • Le attività sono esclusivamente destinata ad attività sociali, culturali, ludico, sportive e/o ricreative del tutto estranee a scopi politici e/o commerciali.
  • Rispettare la capienza massima prestabilita: un massimo 20 bambini e 20 adulti. I partecipanti saranno elencati all’inizio ogni incontro nel foglio presenze apposito all’ingresso. Non sarà permesso la sosta nei locali associativi di persone esterne all’attività. E consigliato aver gruppi piccoli (da 5 a 10 bambini) divisi per età 3-5 e 6-11. Ogni gruppo di bambini deve essere accompagnato da un adulto o educatore che possa garantire le dovute misure di sicurezza per prevenire il contagio.
  • La riproduzione musicale e il pagamento dei diritti d'autore sono a totale carico e responsabilità del referente organizzatore dell'attività, che a tal fine manleva RiCreArti ETS da ogni responsabilità. RiCreArti ETS possiede solo il permesso/certificato Musica d’ambiente rilasciato da SIAE, per l'esecuzione e diffusione in pubblico di musica di sottofondo.
  • I locali devono essere lasciati in buono stato e in ordine (giochi, tappetini, sedie, tavoli o altri materiale messo a disposizione da RiCreArti devono essere sanificati e rimessi al proprio posto). 
  • Le uscite di sicurezza non devono essere bloccate dall'interno con nessun mobile o apparecchiatura.
  • E’ obbligatorio arieggiare i locali e igienizzare l’ambiente prima di ogni attività o cambio di gruppi di persone; Garantire la frequente pulizia degli ambienti e delle superfici toccate con maggiore frequenza.
  • Utilizzare esclusivamente calzatura apposita, calze antiscivolo pulite previste esclusivamente a questo scopo
  • È assolutamente vietato fumare all'interno dei locali associativi.
  • Non è permesso portare animali.
  • Non è possibile né per l'organizzatore né per i partecipanti entrare con i propri mezzi di trasporto all'interno del cortile del Condominio di Corso Aurelio Saffi n.1 in Genova.

Misure per il contrasto al contagio COVID-19:

L’emergenza sanitaria determinatasi in conseguenza della diffusione epidemica nuovo coronavirus SARS-CoV-2 rende necessario adottare provvedimenti di protezione della salute anche nell’organizzazione di opportunità di socialità e sport. Gli impegni sotto riportati devono naturalmente intendersi come integrazioni e specificazioni rispetto alle più generali raccomandazioni igienico-comportamentali e di distanziamento sociale finalizzate a contrastare la diffusione di SARS-CoV-2, che devono essere adottate sempre da tutti, in questo contesto come in tutti i contesti di vita sociale.

  • Rispettare le misure igienico-comportamentali ed organizzative adottate dal singolo servizio;
  • Automonitorare le proprie condizioni di salute e del proprio nucleo familiare giornalmente con focus sui sintomi sospetti (febbre superiore ai 37,5°, tosse, difficoltà respiratorie, ageusia, anosmia) nonché eventuali contatti avuti con casi sospetti nelle ultime due settimane. In caso emergano fattori si deve contattare immediatamente il responsabile e richiedere una valutazione del medico curante (PLS/MMG). In ogni caso, si viene riammesso solo con il nulla osta del medico curante (come da indicazioni Alisa);
  • In caso di sintomatologia riconducibile a COVID-19 della persona stessa o di persone con cui si è venuto in contatto si prega di restare a casa;
  • Evitare assembramenti, anche negli spazi esterni adiacenti alla struttura;
  • E’ obbligatorio l’uso di mascherine di protezione delle vie aeree. La mascherina di protezione delle vie aeree deve essere utilizzata da genitori, accompagnatori ed eventuale personale, e dai bambini e ragazzi sopra i 6 anni di età. Rispettare il distanziamento di sicurezza di almeno 1 metro nelle zone comuni nei locali associativi e all’esterno della struttura.

Attuare e far rispettare il protocollo di contenimento dei contagi Covid-19:  Ripartiamo in sicurezza: le regole da rispettare.